FESTIVAL | TERNI | CINEMA e RELIGIONE | blucinema | contatti | crediti |  
terni | cinema a terni | papigno | roberto benigni | umbria film commission | cinema e lavoro |

Gran finale per Cinema è/& lavoro 2006

Maratona cinematografica e anteprima nazionale di "Promessa d'amore"


Si prepara il gran finale per la quinta edizione del festival Cinema è/& lavoro. A chiudere una settimana densa di appuntamenti, questa mattina, sarà una manifestazione sportiva organizzata per sostenere il Fondo regionale di solidarietà per le vittime degli incidenti sul lavoro. Un’iniziativa coerente con la linea portata avanti quest’anno dalla kermesse, che ha visto proprio nel tema della morti bianche il suo filo conduttore: dalla mostra dedicata al fumetto sulla tragedia di Marcinelle al concorso per giovani cineasti sul tema “Lavoriamo sicuri”, e che è culminata ieri pomeriggio nell’incontro, all’ex Siri, a cui avrebbe dovuto partecipare anche il ministro Damiano (ma che ha rinunciato all’ultimo momento) e durante il quale Gigi Agostini dell’Inail ha annunciato l’intesificarsi della collaborazione con il festival, di cui l’ente diventerà sponsor principale.

“Ciak si corre”, questo il nome scelto per la maratonina, propone tre percorsi non competitivi da 4, 8 e 15 chilometri che attraversano suggestivi siti di archeologia industriale e location di film famosi girati a Terni  per arrivare fino agli studios di Cinecittà a Papigno, dove si potrà correre in mezzo alle scenografie del Pinocchio di Benigni. Sono inoltre previsti  minipercorsi per bambini. La quota di iscrizione è 3 euro, che darà diritto a ricevere il gadget della manifestazione. L’appuntamento per tutti è alle 8.30 all’ex Siri; l’arrivo è previsto invece per le 12.30 con una piccola festa e degustazione di prodotti tipici locali. In serata, chiusura a sorpresa con l’anteprima assoluta (ore 21 al cinema Fedora) di Promessa d’amore, il film che Ugo Fabrizio Giordani ha girato quasi interamente a Terni lo scorso anno. Interpretato da Chiara Conti, Ettore Bassi, Luca Angeletti, Catherine Spaak e Toni Musante, il film sarà presentato dallo stesso regista (che a Terni aveva già girato Sei forte maestro e Troppo belli) e da Chiara Conti, tra le più interessanti attrici della sua generazione. Intanto, sempre ieri, sono stati proclamati i vincitori dei tre concorsi: “Lavoriamo sicuri” è andato a 3+1 di Luigi Coppola, “Lavorare e vivere” a Meno 3 del ternano  Maurizio Accoroni, mentre nel concorso My job il voto online ha premiato Precario per aria di Paolo Ferri e Davide Perruccio, mentre la giuria ha decretato  vincitori Una volta ogni tanto di Alessandra Fortuna e Safety up work di Ivan Xakoylievich.

(da Il Giornale dell'Umbria di domenica 22 aprile)

  Download Stampa
cinema e lavoro
-- archivio
IL VESCOVO DI TERNI
SALVATORES IN FUGA DA HOLLYWOOD
di Arnaldo Casali
LA PARABOLA DI TARICONE
di Arnaldo Casali
Intervista a Giorgio Pasotti
di Arnaldo Casali
Prima ternana per "Promessa d'amore"
Intervista a Chiara Conti
L'OSPIZIO DI HOLLYWOOD
Intervista a Michael Schroeder
Il festival del cinema
"Adesso in onda" con Steve Della Casa
"Non mi piace fare l'attore"
Intervista a Massimo Ciavarro
"Cover Boy": il capolavoro che non riesce a uscire nelle sale
Intervista al regista Carmine Amoroso
Gran finale per Cinema è/& lavoro 2006
Maratona cinematografica e anteprima nazionale di "Promessa d'amore"
Eleonora Giorgi: “Quando ho lasciato tutto e ho fatto la contadina per ritrovare me stessa”
Intervista di Arnaldo Casali
L'UOMO SULLA SEDIA
Il capolavoro di Michael Schroeder
STEFANIA SANDRELLI DIVENTA REGISTA
Intervista di Arnaldo Casali
IL MISTERIOSO VIAGGIO DI FEDERICO FELLINI
Il progetto incompiuto di "Mastorna"
"Provenzano, la mia nuova sfida"
Intervista a Michele Placido
CARLO RICCARDI, IL L'OBIETTIVO DELLA "DOLCE VITA"
All'ex Siri in mostra le fotografie dell'artista-reporter
INTERVISTA AD ANDREA RIVERA
da RadioAdesso
Quinta edizione per Cinema è/& lavoro
Tra gli ospiti Moncielli, Harou, Smutniek, Taricone, Placido e Pasotti
La sicurezza arriva al Festival
Un concorso per corti a "Cinema è/& lavoro"
Riprendiamoci il disturbo di vivere!
Intervista ad Alessandro D'Alatri
Quando Benigni mi ha morso un piede
Intervista a Giuliano Montaldo
INTERVISTA A SILVIO MUCCINO
di Arnaldo Casali
DOVE HO GIA' VISTO QUESTA FACCIA?
Intervista a Pierfrancesco Favino
IL MESTIERE DELL'ATTRICE
Steve Della Casa intervista Anita Caprioli
"NON PARLATE MALE DELLA FICTION"
Intervista a Massimo Ghini
TANOVIC SULLE ORME DI KIESLOWSKI
Intervista al premio Oscar per "No Man's Land"
INTERVISTA A GASTONE MOSCHIN
di Arnaldo Casali
INTERVISTA A FABIO VOLO
di Arnaldo Casali
IL VANGELO SECONDO PRECARIO
Intervista a Stefano Obino
SOTTO IL SOLE NERO DI SAN SALVARIO
Incontro con il regista Enrico Verra
"VI RACCONTO CHI ERA ALDO FABRIZI"
Incontro con la nipote Cielo Pessione
L'ANNO DI RODOLFO
Intervista a Daniel Ruffino e Federico Testardo Tonozzi
INTERVISTA A STEFANO CHIANTINI
Autore di "Forse sì, forse no"
INTERVISTA A BERTRAND TAVERNIER
Premio Cinema &/è lavoro 2005
INTERVISTA A FRANCESCO MUNZI
Regista di "Saimir". "Fare un film è difficile, farlo vedere difficilissimo"
30 ANNI DI FANTOZZI - INTERVISTA A PAOLO VILLAGGIO
di Arnaldo Casali

 
© FilmFestivalPopoliEReligioni | FESTIVAL | TERNI | CINEMA e RELIGIONE | blucinema | contatti | crediti